Voto dal domicilio per gli aventi diritto

Gli elettori affetti da grave infermità, tale da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, o che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, sono ammessi al voto nella predetta dimora.

Come fare
Per avvalersi del diritto di voto a domicilio, gli elettori devono far pervenire al Comune di iscrizione nelle liste elettorali, non oltre il 20° giorno antecedente la data di votazione, una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione, indicandone l’indirizzo e un recapito telefonico.

Alla dichiarazione devono essere allegati la copia della tessera elettorale ed un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dall’A.S.L., da cui risulti l’esistenza di una infermità fisica che comporta l’impossibilità all’elettore di recarsi al seggio.

Alla domanda presentata da persona incaricata deve essere allegata copia del documento di identità dell’interessato e del delegato.

In caso di necessità, l’elettore può richiedere di essere assistito nel voto da un accompagnatore.

La dichiarazione può essere presentata al protocollo del Comune di Sanluri mediante le seguenti modalità:

 

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio elettorale del Comune –  tel. 0709383214.

Allegati