Discariche all’aperto: lavori di pulizia e recupero ambientale

Inizieranno il mese prossimo i lavori di bonifica e di pulizia di 17 aree alla periferia di Sanluri. Nei mesi scorsi la Polizia municipale, con collaborazione con la compagnia barracellare, ha accompagnato il tecnico incaricato individuando le discariche dove c’era davvero di tutto. Nella maggior parte dei siti sono stati rinvenute lastre di eternit e addirittura un serbatoio, ma anche pneumatici, carcasse di elettrodomestici e di materassi, resti di demolizioni e barattoli di vernici e tanta oggetti rovinati in plastica, vetro e legno.

Grazie a un finanziamento della Regione e una parte di fondi comunali ora sarà possibile attuare il progetto di Recupero ambientale di queste aree periferiche.

Spiega il sindaco Alberto Urpi: <L’Amministrazione è sempre al lavoro e vigila  per curare il rispetto dell’ ambiente e del territorio spesso in balia degli incivili.  Questo progetto ci permette di bonificare ben diciassette siti delle nostre periferie e campagne>.

 

Qui di seguito le zone interessate ai lavori:

  • Su comoni
  • Tuppa Iroxi 1
  • Tuppa Iroxi 2
  • Sant’Antiogu Becciu
  • Loc. Porcilis Complanare Ovest
  • Casotto Ex Ferrovia
  • Ex strada ferrata
  • Villasanta 2
  • Villasanta 3
  • Villasanta 4
  • Gennas de bentu
  • Bia Pabillonis 1
  • Bia Pabillonis 2
  • Località Baccamanagus compl. Ovest
  • Gora de Baccamanagus
  • Strada vecchia Porcilis
  • Loc. Pardu